Sanificazioni  ambientali

Sanificazioni ambientali

Le sanificazioni ambientali è l’insieme delle attività necessarie a rendere salubre l’ambiente; spesso si fa confusione fra i termini che riguardano l’ambito delle pulizie infatti molti considerano sinonimi fra loro i termini pulizia,  disinfezione e sanificazione, ma in realtà essi rappresentano tre fasi del processo di pulizia, successive e migliorative l’una rispetto all’altra.

Spieghiamo di seguito le tre fasi con la corretta definizione:

  1. PULIZIA: insieme di operazioni che bisogna eseguire per rimuovere lo “sporco visibile” (polvere, grasso, liquidi) da qualsiasi tipo ti superficie o ambiente. La pulizia si ottiene con l’eliminazione dello sporco e la detersione. Essa è una fase preliminare e necessaria ai fini della successiva fase di sanificazione e disinfezione.
  2. DISINFEZIONE: l’insieme di operazioni attraverso le quali si applicano dei principi disinfettanti di natura chimica o fisica (es. calore) che sono in grado di ridurre o abbattere la carica batterica presente su oggetti e superfici trattate. A tal proposito nei casi di azione fisica un metodo da noi utilizzato è il SANI SYSTEM ( vapore secco). Anche la disinfezione deve essere preceduta necessariamente dalla pulizia preliminare poiché si potrebbe perdere la sua efficacia a causa dei residui di sporco. Questo processo consente di distruggere i microrganismi patogeni (es. germi e batteri).
  3. SANIFICAZIONE: Azione combinata di PULIZIA E DISINFEZIONE.
torna indietro

Inviaci una Richiesta

Accetto che i miei dati siano trattati secondo le modalità descritte nell' Informativa privacy*

Altri Servizi